Crea sito

Impostare l’esecuzione automatica di un programma come amministratore

 

Vuoi consentire a questa app con autore sconosciuto di apportare modifiche al tuo dispositivo?Conferma esecuzione

Vi sarà certamente capitato, di istallare qualche programma di cui la fonte non è riconosciuta da windows e doverne costantemente confermarne l’esecuzione al suo avvio.

Una rottura non da poco; Soprattutto per quei programmi che utilizzate frequentemente o che si eseguono automaticamente all’avvio del PC.

Ma tranquilli, c’è una soluzione; e se anche voi come me, volete smettere di perdere tempo a cliccare tutte le volte su quel benedetto SI, questo è l’articolo che fa per voi.

Prima di passare a spiegarvi come fare a risolvere questa noia, impostando l’esecuzione automatica del programma, però, è importante capire il perché di questa richiesta di convalida.

Perché mi appare questo messaggio?

Per garantire uno standard di sicurezza elevato, Windows è dotato di librerie in cui sono indicati tutti gli autori ufficiali Microsoft e tutti quelli riconosciuti sicuri ed affidabili.
Se un programma è stato rilasciato da un autore presente in queste librerie, verrà ritenuto sicuro per l’utente e quindi passerà immediatamente all’esecuzione automatica.

Tutti quei programmi redatti da autori non registrati invece, saranno considerati potenzialmente dannosi per il sistema operativo o per la sicurezza dei dati dell’utente e quindi, prima di eseguirlo, si accerterà che siate consapevoli della sua affidabilità e soprattutto che sta per essere avviato.

In questo modo, potrete sempre sapere quando uno di questi programmi verrà eseguito e, se le fonti non vi rassicurano, potrete sempre bloccarlo.

Impostare esecuzione automatica un programma.

Adesso che sappiamo il perché di questo avviso, possiamo andare ad aggirare l’ostacolo dando un’autorizzazione permanente all’esecuzione del programma che ci interessa.
Per farlo sono sufficiente pochi passaggi:

  • Cliccate con il tasto desto sul programma che vi interessa, e selezionate Proprietà.
  • Andate quindi alla scheda Collegamento.proprietà collegamento
  • Cliccate sulla voce Avanzate… e nella scheda che vi comparirà mettete la spunta alla voce Esegui come amministratore e cliccate su OK.esegui come amministratore
  • Selezionate adesso Applica e chiudete tranquillamente la scheda delle proprietà.

Da adesso in poi, ogni volta che avvierete il vostro programma o che si avvierà automaticamente, non vi comparirà alcuna richiesta di conferma dell’esecuzione.

 

ATTENZIONE!!! Per quei programmi che apportano modifiche direttamente al sistema, per poter impostare l’esecuzione automatica, sarà necessario assicurarsi di avere le credenziali di amministratori.
Vi suggerisco inoltre di verificare sempre attentamente l’origine e l’affidabilità dei vari programmi prima di concedere autorizzazioni ed in linea di principio, anche prima di istallarli.

Tags: , , , , , , , , , ,

ilwebgratis
Il tuo tecnico a portata di click...

Comments are closed.

Come creare un account e-mail Yahoo

yahoo mail logo
 

  Se state cercando un servizio di posta elettronica affidabile e che vi fornisca spazio di archiviazione praticamente illimitato, Yahoo […]

Disabilitare aggiornamento automatico di Windows

 

  Vi sarà certamente capitato di trovarvi a dover spegnere in fretta e furia il computer, magari perché in ritardo […]

Roaming estero, quanto spendo fuori dall’Italia?

Roaming estero
 

  Se state programmando un viaggio all’estero, uno degli interrogativi che vi sarete sicuramente posti è: “Posso usare normalmente il […]

Prime Video, un servizio esclusivo per i clienti Amazon prime

amazon prime video
 

  Avrete certamente già sentito parlare di servizi on-demand. Probabilmente ne avrete già provati anche diversi; Tutti ormai conoscono per esempio […]

Tinder, come scoprire la tua anima gemella

 

  Tinder è una piattaforma di incontri molto diffusa e soprattutto gratuita, disponibile sia in versione web, sia mobile per […]

Chiamata con addebito al destinatario

chiamata con addebito
 

  Perché dovrei effettuare una chiamata con addebito quando posso usare WhotsApp? Da quando gli smartphone hanno preso il sopravvento, […]