Crea sito

Salvare un documento in PDF

 

I documenti PDF sono diventati, in pochissimo tempo, i più largamente impiegati per il trasferimento e la condivisione di documenti. Possiamo anche osare dire, che sia diventato il formato per eccellenza per la divulgazione di documenti.

A differenza dei normali formati generati dai programmi di scrittura (come per esempio i doc, docx, txt, xls, xlsx, pub, ecc…), il formato PDF permette di generare documenti statici, cioè dei documenti nei quali il contenuto e soprattutto le impostazioni di layout non sono modificabili.

Per impostazioni di layout ci riferiamo a tutte quelle impostazioni che garantiscono una presentazione grafica in linea con le nostre esigenze. Per esempio la spaziatura tra le righe, i margini ecc.
Può capitare infatti che, visualizzando i vostri file su un’altro computer, mediante la visualizzazione diretta con il programma di elaborazione, a causa delle impostazione predefinite del programma, o a causa di differenze di versioni, la presentazione del vostro file non sia la stessa di quando lo avevate realizzato.

I file PDF aggirano questi problemi, bloccando i contenuti come in una fotografia e ne permettono cosi la diffusione senza doversi preoccupare di possibili variazioni.

Oltre a questo, i formati PDF permetto di essere letti da moltissimi programmi e dispositivi, cosi da essere di fatto universalmente compatibili.

La domanda che però in molti si pongono è; “Come si converte un file in PDF?”

Se anche voi vi ponete la stessa domanda, continuate a leggere.

Creazione file PDF con Microsoft Office.

Qualunque sia la versione o il programma di Office che state utilizzando, esiste comunque la possibilità di convertire il file, dal formato standard, al formato PDF.

Farlo è semplicissimo poiché la Microsoft offre un programma di conversione integrato per tutti i suoi programmi. L’unica pecca è che non sempre è già presente nella configurazione base e va quindi scaricato ed istallato.

Convertitore già presente

Se il programma di conversione è presente, vi basterà aprire il file che desiderate convertire (una volta ultimato) e seguire le istruzioni seguenti.

  • Una volta aperto il file cliccate sul pulsante office in alto a sinistra o premete F1.pulsante office
  • Posizionate il cursore sulla voce Salva con nome.
  • Nell’elenco che si aprirà a fianco, cliccate quindi sulla voce PDF o XPS .
  • Adesso assicuratevi di aver scelto il formato PDF e salvate il documento nella cartella desiderata.
  • Se non avete tolto la spunta dalla voce, Visualizza dopo salvataggio, il file verrà aperto automaticamente nel nuovo formato.

Istallazione convertitore

In genere nelle versione superiori alla 2007 il componente di conversione è già presente, per questa invece è richiesto il download del componente.

  • Accedete alla pagina ufficiale dedicata da microsoft per scaricare il componente aggiuntivo.
  • Assicuratevi di selezionare la lingua che vi interessa e cliccate su Scarica.
  • Se non desiderate altri componenti selezionate la voce No Grazie. Continua.no pdf
  • Al termine del download eseguite l’istallazione e al termine potrete eseguire le operazioni viste precedentemente per convertire i vostri file.
ilwebgratis
Il tuo tecnico a portata di click...

Comments are closed.

Disabilitare aggiornamento automatico di Windows

 

  Vi sarà certamente capitato di trovarvi a dover spegnere in fretta e furia il computer, magari perché in ritardo […]

Roaming estero, quanto spendo fuori dall’Italia?

Roaming estero
 

  Se state programmando un viaggio all’estero, uno degli interrogativi che vi sarete sicuramente posti è: “Posso usare normalmente il […]

Prime Video, un servizio esclusivo per i clienti Amazon prime

amazon prime video
 

  Avrete certamente già sentito parlare di servizi on-demand. Probabilmente ne avrete già provati anche diversi; Tutti ormai conoscono per esempio […]

Tinder, come scoprire la tua anima gemella

 

  Tinder è una piattaforma di incontri molto diffusa e soprattutto gratuita, disponibile sia in versione web, sia mobile per […]

Chiamata con addebito al destinatario

chiamata con addebito
 

  Perché dovrei effettuare una chiamata con addebito quando posso usare WhotsApp? Da quando gli smartphone hanno preso il sopravvento, […]

Duolingo, impara l’inglese gratis

duolingo inglese
 

  La conoscenza della lingua inglese è ormai un requisito fondamentale per moltissimi impieghi e spesso necessaria anche nella vita […]