Crea sito

tivùsat cambia lo standard

 

Da dicembre 2020 inizia una nuova rivoluzione nelle trasmissione televisive e non sto parlando solo del nuovo standard T2 del digitale terrestre. Anche la piattaforma tivùsat infatti aggiorna i propri standard con la versione S2 e punta a trasmettere solo in HD.

Cosa comporta per noi?

Per chi dispone già di un decoder tivùsat HD o 4K, solo buone notizie. Infatti tutti i decoder di questo tipo sono già compatibili con la nuova versione e sarà sufficiente effettuare una sintonia dei canali, nel caso non l’abbiate impostata in automatico, per aggiornare ed aggiungere i nuovi canali.
Migliore qualità delle trasmissioni e un progressivo incremento di canali, soprattutto da parte della rai. Quindi ottime notizie per gli utenti.

Per chi invece è in possesso di un vecchio decoder in SD (definizione standard, quindi non HD) purtroppo ci sono brutte notizie. Infatti col passaggio delle trasmissione al solo formato HD, andranno via via disattivandosi tutti i canali in definizione standard, fino alla completa disattivazione del servizio entro la fine del 2021, anche se le principali piattaforme passeranno gia alla nuova generazione entro la fine del 2020.
In questo caso, l’unica soluzione è quindi acquistare un nuovo decoder tivùsat di ultima generazione.

Quando cambia tutto?

Dal 1°dicembre Nove e Cielo trasmettono solo in HD.
Tra il 3 e il 14 dicembre DMAXReal TimeTv8 e TV2000 trasmetteranno solo in HD.
K2 e Frisbee saranno visibili solo con un decoder HD o 4K.
Dal 18 dicembre Rai ha annunciato che i 23 canali del TG Regionale Rai e i canali Rai Radio saranno tutti visibili su tivùsat ma solo con un decoder satellitare HD o 4K.
Dal 31 dicembre Mediaset trasmetterà via satellite tutti i suoi canali digitali solamente in alta qualità (DVB S2) e così anche altri canali tra cui La7d.
Nel corso del 2021 poi, quasi tutti i canali su tivùsat saranno visibili solo ad un dispositivo HD e 4K.

Maggiori chiarimenti e aggiornamenti li potete trovare sul sito ufficiale tivùsat.

Come faccio ad essere sicuro che il mio decoder sia HD?

Se non siete certi della compatibilità del vostro decoder, potete verificarlo rapidamente controllando se ricevete Canale 5HD o Cine34. Se ricevete questi canali potete stare tranquilli, il vostro decoder è infatti compatibile.

Come scegliere un nuovo decoder tivùsat.

Per chi si trova a dover acquistare un nuovo decoder deve sapere che esistono due opzioni. La prima è il classico decoder esterno che magari già avete in casa, mentre nel secondo caso, se possedete una smartTV dotata di presa satellitare, potete acquistare una CAM ed inserirla nell’apposito alloggiamento previsto dietro il televisore.

Decoder esterno o CAM?

Entrambi i sistemi hanno dei pro e dei contro che richiedono un’attenta valutazione.
Il decoder esterno è certamente la soluzione più affidabile e oserei dire l’unica in quelle abitazioni che non hanno un segnale satellitare perfetto. La maggiore potenza permette infatti di sfruttare al massimo il segnale disponibile. DI contro, un decoder esterno richiede l’uso di due telecomandi, uno per il televisore ed uno per il decoder, e soprattutto è molto più ingombrante.
Una CAM invece ha il grande vantaggio di avere ingombro pari a zero ed un’estrema praticità, poiché potrete usare il telecomando del vostro televisore come se foste su dei normali canali TV. Di contro c’è da dire che non sempre sono di facile sintonizzazione e spesso tendono a bloccarsi, soprattutto la dove il segnale non è perfetto.

tivùsat HD o 4K

L’ultima scelta è quella tra HD e 4K. Fondamentalmente la scelta va in base a quanto volete spendere. Attualmente le trasmissioni in 4K sono praticamente nulle e i modelli HD sono più economi e più che sufficienti per le esigenze attuali. Tenete però conto che il decoder o la CAM li userete per molto tempo, anche in seguito all’acquisto di un nuovo televisore che non potrà mai essere dotato di sistema tivùsat integrato. Pertanto se siete persone lungimiranti e volete effettuare un acquisto duraturo, vi suggerisco di investire ora qualcosa in più ed acquistare un modello 4K che potrete sfruttare più a lungo nel tempo.

I prodotti che consigliamo

Prodotto raccomandato per qualità-prezzo e affidabilità testata – I-Can 4000S

CAM tivùsat 4K – Digiquest CAM tivùsat 4K Ultra HD

CAM tivùsat HD – We CAM Tivùsat HD

Decoder tivùsat HD – Tivumax LT HD-3800S2

Decoder tivùsat 4K – Strong SRT 7840

ATTENZIONE! Tutti i decoder e le CAM indicati sono comprensivi di carta tivùsat pronta per essere attivata. Al momento dell’istallazione è sufficiente inserire la tessera nell’apparecchio, sintonizzarsi su Rai 1 o Canale 5 ed effettuare una telefonata al numero unico 06 891 895 o registrarsi tramite il sito ufficiale.

Questo articolo contiene link di affiliazione iconA Amazon.

ilwebgratis

ilwebgratis

Il tuo tecnico a portata di click...