Crea sito

Hotspot Wi-Fi con smartphone Android

Immagine gentilmente concessa da Stuart Miles a freedigitalphotos.net Immagine gentilmente concessa da Stuart Miles a freedigitalphotos.net
 

S e possedete un tablet, notebook oppure un netbook, vi sarà certamente capitato di trovarvi a desiderare di avere una connessione Wi-Fi a portata di mano.

Purtroppo peró le connessioni libere sono ancora molto poche e spesso troppo lente per poter anche solo inviare un e-mail, figuriamoci navigare in liberamente rete.

Fortunatamente peró, potreste avere la soluzione a portata di mana e forse proprio nella vostra mano in questo momento.

Se possedete infatti uno smartphone Android di ultima generazione, dotato di abbonamento internet, con molta probabilità potrete utilizzarlo come dispositivo hotspot per creare una connessione Wi-Fi ed, in poche parole, usale il vostro smartphone come modem.

La funzione hotspot, oggi presente nella maggior parte dei dispositivi mobile, permette di generare una connessione Wi-Fi protetta o aperta, alla quale connettere un qualunque dispositivi come al normale Wi-Fi di casa e sfruttare la connessione dati del vostro smartphone.

Attivare la funzione Hotspot

Configurare ed attivare questa funzione è molto semplice e vi permette di impostare sia il nome della connessione, sia la password di accesso che vi consiglio sempre di mettere, poiché il traffico dati degli smartphone è generalmente limitato.

Vediamo quindi insieme come fare:

  1. Andate sulle impostazioni di Android selezionando l’icona o tramite il pannello di gestione.impostazioni androidimpostazioni sistema android
  2. A questo punto scorrete l’elenco e cercate Hotspot e passate al punto 4. Se non lo trovate andate ad Altro….altro
  3. Adesso, se il vostro dispositivo è dotato di questa funzione, troverete la voce Tethering/Hotspot portatile o semplicemente Hotspot portatile.hotspot
  4. Adesso cliccate su configura per impostare il nome e la password della rete. In qualunque momento potrete tornare in questa area e modificarle.configura hotspot
  5. Configurate quindi nome, protocollo di sicurezza e password. Spuntando la voce mostra password potrete verificare di averla immessa correttamente.password
  6. Adesso tornate indietro e mettete la spunta per attivare la funzione.attiva hotspot
  7. A questo punto avviate la ricerca di connessioni Wi-Fi con un qualunque dispositivo e la rileverete immediatamente.

Le funzioni Tethering USB e Thetering Bluetooth sono funzioni similari alla precedente ma prevedono di utilizzare il telefono come modem, connettendolo tramite cavo USB o tramite Bluetooth.

Se siete in possesso di un iphone e non di uno smartphone Android, non disperate, anche per iPhone è prevista la funzione hotspot. Potete ottenere maggiori informazioni sul sito assistenza Apple dedicato.

ATTENZIONE!!! Qualunque dispositivo adoperiate e qualunque tipo di collegamento tra dispositivi adottiate, assicuratevi sempre che il vostro abbonamento internet preveda l’usufrutto del traffico dati anche per la funzione Hotspot. Controllate sempre i termini del vostro contratto o recatevi in un centro assistenza del vostro operatore. Se non incluso nel traffico dati flat, questa funzione vi comporterà dei costi aggiuntivi variabili in funzione del vostro operatore.

Sono comunque presenti molte offerte per tutti gli operatori comprendenti questo servizio, vi consiglio quindi di valutare il vostro traffico dati e di selezionare un opzione adeguate se non ne disponete ancora.

(Immagine gentilmente concessa da Stuart Miles a freedigitalphotos.net)

Tags: , , , , , , , , , ,

ilwebgratis
Il tuo tecnico a portata di click...

Comments are closed.

Come creare un account e-mail Yahoo

yahoo mail logo
 

  Se state cercando un servizio di posta elettronica affidabile e che vi fornisca spazio di archiviazione praticamente illimitato, Yahoo […]

Impostare l’esecuzione automatica di un programma come amministratore

Conferma esecuzione automatica
 

  Vuoi consentire a questa app con autore sconosciuto di apportare modifiche al tuo dispositivo? Vi sarà certamente capitato, di […]

Disabilitare aggiornamento automatico di Windows

 

  Vi sarà certamente capitato di trovarvi a dover spegnere in fretta e furia il computer, magari perché in ritardo […]

Roaming estero, quanto spendo fuori dall’Italia?

Roaming estero
 

  Se state programmando un viaggio all’estero, uno degli interrogativi che vi sarete sicuramente posti è: “Posso usare normalmente il […]

Prime Video, un servizio esclusivo per i clienti Amazon prime

amazon prime video
 

  Avrete certamente già sentito parlare di servizi on-demand. Probabilmente ne avrete già provati anche diversi; Tutti ormai conoscono per esempio […]

Tinder, come scoprire la tua anima gemella

 

  Tinder è una piattaforma di incontri molto diffusa e soprattutto gratuita, disponibile sia in versione web, sia mobile per […]