Crea sito

Come riconoscere un buon venditore ebay

 

Ebay è una piattaforma che permette di trovare grandissimi occasioni, soprattutto nel campo dell’usato. Fondamentale è però capire se ci troviamo di fronte ad un venditore ebay sicuro o meno.

Come abbiamo già introdotto in un precedente post, su ebay è possibile acquistare e vendere liberamente oggetti nuovi ed usati. Questo significa che potrete trovare sia venditori specializzati, come negozi ed ebayer professionisti oppure privati alle prime armi. Capire se stiamo trattando con un venditore ebay esperto e sicuro è quindi importantissimo per avere certezze sulle nostre transazioni.

A questo scopo ebay ci mette a disposizione molteplici strumenti che ci permetteranno di determinarne l’affidabilità ed in certi casi, si farà direttamente garante della transazione.

Riconoscere un buon venditore ebay

Feedback:

E’ senza alcun dubbio la prima cosa da guardare ed è visualizzabile nella colonna a destra delle informazioni di acquisto.schermata acquistoSi tratta di un riepilogo delle valutazioni dei clienti precedenti. Al termine di ogni transazione infatti, ebay vi richiederà di lasciare una valutazione basata sulla conformità dell’oggetto, velocità di spedizione e qualità delle comunicazioni col venditore. E’ consigliabile trattare solo con venditori che hanno valutazioni tra il 90% e il 100%.
feedback venditore ebayAnche se comunque un venditore non ha il 100% non preoccupatevi; Acquirenti particolarmente ostici possono sempre capitare. Ciò che conta è la maggioranza dei feed.
Cliccando sul nome del venditore potrete inoltre avere maggiori dettagli sulla cronologia dei feedback e visualizzare i commenti lasciati dai precedenti clienti.riepilogo feedbackCliccando sulle icone del + o del – potrete visualizzare nel dettaglio i commenti positivi e negativi, cosi da poter capire quali siano stati gli eventuali problemi.

Numero di transazioni:

I feedback sono fondamentali per l’individuazione di un buon venditore ebay ma fa fede solo quando vi sono state un certo numero di transazioni. Sarebbe facile avere il 100% di feedback con solo 2 o 3 transazioni. Per questo motivo ebay vi indica anche il numero di transazioni effettuate dal venditore.
Preferite sempre venditori con un numero di transazioni elevato mentre approfondite sempre con i venditori che sono agli inizi.
Potete trovare questo dato sopra alla percentuale di Feedback, a fianco del nome utente.numero transazioni

Descrizione ed immagini:

E’ fondamentale che la descrizione sia fatta con cura, ovviamente per quanto permetta di scrivere l’oggetto. Soprattutto nell’elettronica assicuratevi che siano bene indicate le schede tecniche. Con l’usato è bene avere una descrizione specifica anche di eventuali difetti e se possibile un buon assortimento di immagini.
Per esempio se acquistate un libro usato assicuratevi che sia indicato lo stato; Ad esempio “Pagine ingiallite ma nessuna piega, condizioni buone”.
In caso di articoli nuovi è comune trovare immagini della confezione o tratte dal sito del produttore. Per l’usato invece assicuratevi che le immagini non siano riciclate da altri siti. Provate per esempio con una ricerca su google per assicurarvi che siano originali.

Metodi di pagamento:

Anche i metodi di pagamento possono farvi capire se un venditore ebay è affidabile o meno. In generale i venditori più esperti e professionali permettono di acquistare tramite PayPal che è un metodo certificato e garantito da ebay. Se il venditore offre questo metodo di pagamento , andate tranquilli; Ebay garantirà in prima persona l’affidabilità della transazione. In caso di problemi vi basterà aprire una controversia ed ebay si incaricherà di risolvere la questione.
Il contrassegno è un’altro metodo di pagamento sicuro, poiché vi permette di visionare il prodotto prima di accettare la consegna, ma ha purtroppo dei costi aggiuntivi che non vale la pena di sostenere.
Altri metodi di pagamento sono il bonifico bancario ed il pagamento mediante carta di credito. Quest’ultimo ve lo sconsiglio assolutamente, in generale è sempre sconsigliabile usare le carte per pagare online. Mentre il bonifico è da riservarsi solo per casi particolari, per esempio importi elevati, ma esclusivamente con venditori di affidabilità comprovata anche se vi consiglio comunque di procedere con molta cautela.

Ultimo consiglio:

Se avete dubbi sulle caratteristiche o le condizioni di un oggetto, contattate il venditore tramite la posta certificata ebay. Potete farlo cliccando la voce Contatta il venditore che si trova sotto ai dati feedback nella schermata principale di acquisto e mantenete i contatti sempre tramite questa. Ciò che vi verrà specificato nelle email certificate farà fede in caso di eventuali discrepanze. Evitate quindi di contattare il venditore via posta elettronica ordinaria o telefonicamente.
Stessa cosa vale per la risoluzione di eventuali controversie.

Potrebbe anche interessarti:

Ebay, cos’è e come funziona

Tags: , , , , , , , , ,

ilwebgratis
Il tuo tecnico a portata di click...

Comments are closed.

Disabilitare aggiornamento automatico di Windows

 

  Vi sarà certamente capitato di trovarvi a dover spegnere in fretta e furia il computer, magari perché in ritardo […]

Roaming estero, quanto spendo fuori dall’Italia?

Roaming estero
 

  Se state programmando un viaggio all’estero, uno degli interrogativi che vi sarete sicuramente posti è: “Posso usare normalmente il […]

Prime Video, un servizio esclusivo per i clienti Amazon prime

amazon prime video
 

  Avrete certamente già sentito parlare di servizi on-demand. Probabilmente ne avrete già provati anche diversi; Tutti ormai conoscono per esempio […]

Tinder, come scoprire la tua anima gemella

 

  Tinder è una piattaforma di incontri molto diffusa e soprattutto gratuita, disponibile sia in versione web, sia mobile per […]

Chiamata con addebito al destinatario

chiamata con addebito
 

  Perché dovrei effettuare una chiamata con addebito quando posso usare WhotsApp? Da quando gli smartphone hanno preso il sopravvento, […]

Duolingo, impara l’inglese gratis

duolingo inglese
 

  La conoscenza della lingua inglese è ormai un requisito fondamentale per moltissimi impieghi e spesso necessaria anche nella vita […]